Christian Pellizzari e le sue proposte in broccato per la primavera/estate 2018

“Ho voluto immaginare una sorta di Morte a Venezia con riferimenti stilistici e di eleganza classici ma con forme e proporzioni contemporanee con un lieve richiamo agli anni 70, ma estremamente contemporanea.” Così commenta Christian Pellizzari, giovane stilista trevigiano (classe 1981), la propria collezione primavera/estate 2018.

Formatosi all'istituto Polimoda e cresciuto professionalmente in grandi maison parigine, Christian approda al lancio del proprio brand e spopola. E' ambasciatore di uno stile easy-chic e promotore di look dalla grande eleganza e allo stesso tempo dalla spiccata portabilità.
E questa collezione, anticipata recentemente dalle sfilate milanesi, ne è la conferma.

Prosegue infatti nei capi spring/summer la sua predisposizione alla ricerca stilistica legata a Venezia, città con cui il designer ha un legame particolare, che sembra svelare per l'occasione un'anima più nascosta e meno nota. 
Troviamo quindi in passerella motivi jacquard e tessuti broccati che assumono le forme di elementi architettonici storici e iconici della laguna. Ritroviamo il mosaico a stelle della facciata della basilica, la pavimentazione di Piazza San Marco che diventa motivo all over per pantaloni e giacche e addirittura i leoni di San Marco in chiave pop.
Preziose applicazioni, appariscenti broccati, zeppe vertiginose e ricche ruches, fanno di questa collezione primavera/estate 2018 di Christian Pezzali un must have per gli armadi che amano osare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *